Sergio Zanforlin

36918_110594825654298_3119148_nSi diploma brillantemente a Palermo presso il Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” sotto la guida del maestro Giorgio Rosato. Nel Novembre del 2010 ha conseguito la laurea in discipline musicali a indirizzo interpretativo presso il Conservatorio “Santa Cecilia” sotto la guida del maestro Camillo Grasso. Parallelamente allo studio del violino classico porta avanti esperienze musicali eterogene che gli permettono di esploare il mondo dell’ improvvisazione in ambiti musicali differenti e così segue i seminari di tecniche di improvvisazione su strumenti ad arco tenuti dal M° Stefano Pagni presso il conservatorio di Roma e il corso di Violino Jazz tenuto da Luca Ciarla presso la scuola St. Louis di Roma. Nel 2007 fonda a Palermo insieme a Maurizio Crivello ,Salvatore Agate e Andrea di Fiore il gruppo Jazz Manouche “Alma Gitane“ con il quale partecipa ad importanti festival e rassegne in Italia. Nel 2010 forma, con Francesco Incandela, Angelo Di Mino  e Luca Lo Bianco fonda lo “Stringsharper Quartet”, un quartetto d’archi volto alla rivisitazione del repertorio pop/rock/punk/jazz dagli anni ’60 a salire che, nell’anno seguente, viene invitato a salire sul palco del teatro Politeama Garibaldi per la prestigiosa stagione 2011/2012 degli “Amici della Musica” di Palermo.Ha inoltre collaborato con le seguenti formazioni orchestrali: Orchestra del conservatorio di Santa Cecilia (Roma), Orchestra Giovanile da Camera Goffredo Petrassi (Roma), Orchestra Giovanile Uto Ughi (Roma), Orchestra di musica da camera “Gli Armonici” (Palermo), Orchestra Barocca Marco dell’Aquila, Orchestra Lirico Sinfonica dell’Accademia musicale Siciliana (Palermo), Orchestra Italiana del Cinema (Roma), Orchestra Mediterranea (Palermo), Orchestra da camera Fiorentina (Firenze), Orchestra sinfonica Guido d’Arezzo (Arezzo), Orchestra dell’ Opera Festival (Firenze). Nel 2011 consegue il master de profesorado en educación secundaria presso l’ università di Alicante in Spagna. Attualemente oltre a svolgere un’ intense attività concertistica è docente di Educazione Musicale presso una scuola media di Firenze.